Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

6. La Cascata di Isollaz

Altitudine: 744 m s.l.m

Località: Cascata di Isollaz, 11020 Chlland Saint Victor (AO)

Coordinate: 45.684667, 7.710963

Il torrente Evançon nasce dai torrenti di Verra e di Cortaud, alimentati dai ghiacciai di Vera e di Ventina sul Monte Rosa; arrivato a valle, nei pressi della frazione di Targnod, scorre stretto fra le alte pareti di roccia e forma una suggestiva cascata di quasi cinquanta metri. La cascata è tra le più belle della Valle d’Aosta per il suo effetto imponente e per la sonorità particolare che lo spostamento d’aria produce a causa della velocità di caduta dell’acqua.

cascata di isollaz3.png

COME RAGGIUNGERLO?

Salendo da Verres in direzione Brusson si incontra la frazione di Isollaz poco prima di Challand Saint Victor. Poco più di 100 metri più avanti, c'è un nuovo parcheggio dove è possibile parcheggiare l'auto. Una volta lasciata l'auto, seguire la strada asfaltata per circa 200 metri fino a quando non si incontra un cartello con le indicazioni per la Cascata di Isollaz. Seguire il ripido sentiero che porta alla Cascata di Isollaz che si raggiunge in circa 15 minuti.

cascata di isollaz1.png

COSA VEDERE VICINO?

Una volta in fondo al sentiero ci si trova di fronte a una rovina di una casa, è perfetta per ottenere una bella foto della cascata che scende con grande forza per un salto di oltre 40 metri.

Il momento migliore per visitare la cascata è a mezzogiorno perché la cascata si trova in un canyon. Bello da vedere, ne vale davvero la pena visitarla.

Nel comune di Challand Saint Victor si può visitare anche il Lago di Villa, una tappa che abbiamo visitato non tanto tempo fa.

Fonti: European Waterfalls

ADESSO è il momento di agire per il futuro del nostro pianeta

AIUTACI a preservare l’ambiente ed a restituirlo intatto alle future generazioni

APPROFONDISCI le soluzioni proposte da Eivavie per vivere concretamente un presente ed un futuro sostenibile